sabato 2 marzo 2013

Abbiamo fatto il formaggio!


Occorrente:
1) il latte crudo, cioè non pastorizzato
2) un fornellino (gentilmente donato da una mamma) per riscaldare il latte 




3) il caglio, una sostanza per addensare, tolta dall'abomaso del vitello


 4) il termometro per controllare la temperatura del latte mentre viene riscaldato

  
5) il cucchiaio per mescolare il caglio nel latte


 6) una fonte di calore


7) il coltello per tagliare il formaggio



8) la frusta per ridurre il formaggio in pezzettini


 9) la schiumarola per versare il formaggio nella fascella



10) la fascella per far gocciolare il siero


11) noi l'abbiamo fatto colare in una ciotola



Procedimento:
-abbiamo versato il latte in un pentolino per riscaldarlo fino a 38°
-abbiamo aggiunto un tappino di caglio e ben mescolato
-abbiamo lasciato riposare vicino al termosifone per 30 minuti

-il formaggio ottenuto era così denso da poterlo tagliare a croce con un coltello


-con la frusta lo abbiamo ridotto in pezzettini
-usando la schiumarola lo abbiamo versato con delicatezza nella fascella
-la ciotola è servita per raccogliere il siero
-alla fine lo abbiamo messo in frigorifero


 

Il giorno dopo l'abbiamo assaggiato
era buonissimo!!!

 II gruppo

6 commenti:

  1. Bellissima esperienza, l'avevano fatto pure i miei alunni.

    Bravissimi!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia Chiara ... che faccia ;)

    RispondiElimina
  3. Che esperienze fantastiche che fate... anche io tempo fa lo facevo, ma poi mi sono accorta che occorreva troppo latte per una formaggella minuscola, e non ho continuato, ma far fare queste cose a bambini è molto educativo.
    Un abbraccio a tutti voi

    RispondiElimina
  4. A me è piaciuto abbastanza ,era molto acquoso. Un giovedì o un venerdì faremo lo yogurt. Mia mamma lo fa tante volte e io mi mangio solo la frutta che ci mette dentro. Lucilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lucilla,
      anche la mia mamma mi faceva lo yogurt quando ero bambina... mi sa che dovrò cominciare anche'io a farlo alle mie figlie!
      Chissà se a loro piacerà.

      Elimina